logomcp.gif (1712 byte)    


Rosset.it

NEWS

Virgilio MAPPE

TRADUTTORE multilingue

Oggi in TV

 


4/6/2002:  eNotes: Prendere nota mentre navighiamo
 
Grazie alla segnalazione trovata nelle pagine del sito www.mestierediscrivere.com ho potuto provare il programma freeware My-eNotes di cui ora faccio un uso intenso mentre mi documento in Internet. Il programma (è un plug-in, cioè si installa direttamente da internet nel browser) aggiunge una funzionalità molto interessante al nostro browser: la capacità di accumulare, in un file di tipo html, una serie pressoché infinita di annotazioni, da noi richieste, prodotte dalla cattura di brani di pagine web. Queste annotazioni riportano, oltre alla selezione incollata, anche l'indirizzo web della pagina di riferimento, la data e l'ora in cui abbiamo preso l'annotazione.
Ecco un esempio di appunti presi con un semplice click del mouse:

URL: http://guide.supereva.it/webcam/interventi/2001/06/49265.shtml
Date/Time: 05/20/2002 08:40:37
eNote:

Text:
Come far funzionare Netmeeting
una piccola guida per risolvere i problemi con netmeeting e riuscire finalmente a chattare con la webcam!

 

URL: http://www.costameno.it/index.php?pagina=e-creativedap
Date/Time: 05/16/2002 18:03:54
eNote:

Text:

Qual è il miglior lettore di file MP3 in commercio? Probabilmente il Creative DAP, e cerchiamo di capirne il perché.

Creative ha lanciato questo lettore che va ad eliminare definitivamente i problemi di memoria dei lettori presenti finora sul mercato.

Dotati di un'autonomia di qualche decina di minuti, al massimo di qualche ora, per sfruttare al meglio i vecchi lettori bisogna comprare delle schede di memoria aggiuntive; il DAP (Digital Audio Player) invece è dotato di un disco fisso interno della capacità di ben 6 Gb. Con questa capienza si possono immagazzinare 100 ore di musica compressa con qualità di 128 kb/s, l'equivalente di 100 CD musicali.

In pratica si potrà avere una completa discoteca sempre appresso senza il disagio di avere appresso i dischi veri e propri.

Il trasferimento dei file dal computer al lettore Creative avviene tramite cavo USB, il massimo della semplicità attualmente a disposizione per collegare le periferiche all'unità centrale. La gestione del trasferimento invece è affidata a un software, il Creative Playcenter 2, che consente di organizzare il contenuto del lettore come meglio ci aggrada.

Una volta che abbiamo inserito nel lettore la nostra musica preferita la possiamo comandare grazie al display da 132x64 pixel e al "quadro comandi", composto da tutti i tasti necessari per ascoltare la musica (play, stop, etc…) e per navigare nel menù del DAP, suddiviso per genere, artista, album o lista personale.

Interessante la possibilità di acquisire musica o voci direttamente da sorgenti esterne come microfoni o lettori CD, in questo caso però il materiale inserito sarà in formato .wav, in quanto il DAP non può comprimere i dati che riceve.

La dotazione fornita al momento dell'acquisto è completa: un alimentatore, un cavo USB, un paio di cuffie stereo, 8 batterie ricaricabili formato stilo, una borsa per il trasporto e il CD con il software. L'autonomia è affidata alle batterie stilo, 4 alla volta, ed è di circa 4 ore.

L'unica nota negativa viene dal prezzo, superiore al milione, ma la qualità del prodotto e il fatto che grazie al software aggiornabile potrà essere usato anche con nuovi formati musicali, lo rendono appetibile a tutti gli appassionati di musica.

 

URL: http://www.thegild.com/firewall/#HEADA
Date/Time: 05/16/2002 17:30:12
eNote:

Text:
Firewall Product Overview

Commercial Firewalls

Firewall Resellers

Public Domain & Shareware

Commercial Firewall FAQ

Miscellaneous Security

News Group

Last Modified: Feb. 18th, 2002, Updated the list entries and URL

 

URL: http://guide.supereva.it/free_software/interventi/2002/03/96077.shtml
Date/Time: 05/16/2002 14:43:38
eNote:

Text:
PHOTOPLUS 5, il fotoritocco è gratuito
L’ultima versione del software si distingue per l’eccezionale ricchezza di strumenti che lo collocano tra i migliori programmi grafici e con nulla da invidiare ai tanti concorrenti a pagamento

Da oggi creare grafica di qualità o ritoccare foto e immagini è ancora più facile e soprattutto gratuito. PhotoPlus 5 offre, infatti, prestazioni da grande programma di grafica al pari di altri molto più blasonati e diffusi. Le caratteristiche più interessanti sono soprattutto la facilità di gestione e la creazione di immagini statiche nonché la grande varietà di opzioni ed effetti che è possibile applicare ad essi. Molto utile il comando “export optimizer” che permette di visualizzare di volta in volta l’anteprima del modello grafico creato in una nuova finestra; in questo modo si potrà fare la scelta desiderata prima del salvataggio. Unica limitazione posta alla versione free dai creatori del software è l’impossibilità di esportare le immagini in formato .gif e .tif, questi ultimi infatti sono protetti dal copyright. PhotoPlus 5 “pesa” 6,8 Mb ed è un po’ lunghetto da scaricare se non si possiede una connessione piuttosto veloce.



 I link correlati all'argomento

 · Scarica PhotoPlus 5.0(6,8Mb)


Per completare l'installazione di my-enotes occorre chiudere e riaprire il browser (I.E.) e andare nel menù Visualizza / Barre degli strumenti e spuntare la voce eNotes.
Apparirà una barra di comandi che potrete posizionare a piacimento (per es. a fianco ai menù di Internet Explorer.
 
Ora aprite una pagina Web qualsiasi selezionate una parte di testo interessante e cliccate sul comando "Take an eNote" della nuova barra comandi (in alternativa posso usare il pulsante destro del mouse sulla selezione e troverò il medesimo comando).
Per vedere come è stata presa la nuova annotazione cliccate sul comando View eNotes: si aprirà una finestra sul file c:\eNotes\my-eNotes.htm che ne mostrerà il contenuto.
Se invece volete modificare l'appunto che avete preso, per esempio per cancellare immagini, evidenziare in grassetto i titoli ecc., potete cliccare sul comando Edit eNotes che farà aprire Word per modificare le vostre note.
Operate le modifiche, salvate e chiudete.
Nella cartella
 C:\eNotes
troverete il file my-eNotes.htm a cui potrete, di tanto in tanto, cambiare nome. Il programma ne creerà sempre uno nuovo vuoto, col nome my-eNotes.htm. Questo vi consente di parzializzare o rendere tematiche le vostre annotazioni.
Requisiti richiesti per l'installazione di eNotes:
Per prendere e vedere eNotes necessita avere:
  • Microsoft Windows 98, NT, 2000 ME, or 2000 Professional operating system.
  • Microsoft Internet Explorer 5.0 o superiori 
Per editare eNotes necessita avere:
  • Microsoft Word (lavora meglio con la versione 2000)
Anche altri editor di html vanno bene, per archiviare e modificare le note, ma non vi sarà la chiamata diretta dal menù comandi.
 
8/6/2006: il programma non è più disponibile. Potete trovare un programma analogo qui. Si tratta del programma Cogitum Co-Citer

 

Per leggere i documenti in formato PDF occorre Acrobat Reader. Scaricalo qui

   Per richiesta informazioni su questo sito utilizzare il modulo contatti
                  Hit Counter